Exit si trova nel centro di Piazza Erculea, a due passi dal Duomo ma in una posizione che restituisce l’identità vera della città, che in questo luogo esalta il valore del tempo, del nostro tempo. Al mattino, a pranzo, per un aperitivo o a cena potrete ritagliarvi uno spazio di tranquillità circondati dalle vetrate in una ambientazione moderna ma molto accogliente.


La scelta dei materiali è coerente alla tipologia di cucina offerta: qualità, materia prima, eccellenze e rapporto col territorio. Ed ecco che i tavolini e le boiserie, con le loro irripetibili nuances, sono costruite con il legno proveniente da Briccole Veneziane. I segnaposto sono stati realizzati appositamente con il “ceppo di gré”, una pietra locale caratteristica delle facciate di molti edifici del centro di Milano.


Lo spazio dedicato alla cucina è completamente a vista e collegato alla sala senza alcuna barriera. Questo ci permette di mettere in scena la preparazione dei piatti davanti ai vostri occhi senza nascondere nulla, neppure a chi si trova nella piazza. Ma non solo: il rapporto tra sala e cucina è esaltato da questa vicinanza, creando continuo dialogo tra l’ospite e lo staff non solo tramite il servizio ma anche attraverso la visuale che si arricchisce di profumi, rumori e sensazioni.